Sarri vuole un vice Alex Sandro: torna di moda il nome di Emerson Palmieri

Sarri vuole un vice Alex Sandro: torna di moda il nome di Emerson Palmieri

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

14 presenze su 16 fra campionato e Champions League: Alex Sandro è un perno inamovibile della Juventus targata Maurizio Sarri. Il laterale brasiliano vanta una titolarità indiscussa quest’anno, un po’ per proprio merito, ma anche per l’assenza di una riserva di ruolo. La Juve ha ceduto in estate sia Spinazzola che Pellegrini, restando pertanto a secco di uomini in quella zona di campo. Al momento del bisogno, Sarri ha impiegato De Sciglio sulla corsia mancina, ma è evidente che l’ex Milan si trovi ormai più a suo agio sul versante opposto. Stesso discorso vale per Danilo e Cuadrado, due pedine da impiegare esclusivamente sulla destra. È esattamente per questo che Sarri avrebbe chiesto un innesto in quella zona di campo, così da permettere al brasiliano di tirare il fiato quando necessario. A tal proposito, secondo il Corriere dello Sport, Paratici avrebbe pensato ad Emerson Palmieri. L’uomo mercato bianconero pare sia in missione a Londra anche per piazzare Mandzukic e parlare di Willian.

Emerson, pupillo di Sarri ai tempi del Chelsea, è stato accostato alla Juventus più volte in estate, ma mai in maniera troppo concreta. L’esterno di origini brasiliane, naturalizzato italiano, conta appena otto presenze fra Premier League e Supercoppa, un motivo in più per decidere di lasciare i Blues a stagione in corso.

Alessandro Zanzico

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy