Mandzukic pronto a tutto per lo United: disposto anche a tagliarsi lo stipendio

Mandzukic pronto a tutto per lo United: disposto anche a tagliarsi lo stipendio

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Mario Mandzukic non sta vivendo un momento particolarmente esaltante. Dalla centralità nel progetto di Massimiliano Allegri, che lo ha portato ad essere titolare inamovibile nella Juventus del mister di Livorno, è divenuto ampiamente marginale con Maurizio Sarri, vivendo questo inizio di stagione praticamente da separato in casa.

Stando a quanto riporta il Sun però a gennaio la situazione dovrebbe radicalmente mutare. Felice dell’interesse manifestato per lui dopo la fine del mercato estivo dal Manchester United il centravanti croato sarebbe disposto anche a tagliarsi lo stipendio pur di approdare ai Red Devils, che lo metterebbero al centro di un attacco che sembra non funzionare più dopo l’addio di Lukaku.

Il tecnico dello United, Solskjaer, avrebbe dato il suo assenso all’operazione, ma le voci che riguardano il suo possibile successore in caso di esonero possono largamente tranquillizzare Mandzukic: se il tecnico saltasse in pole position per la sua sostituzione ci sarebbe proprio Allegri.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy