Sarri a Sky: "Partita poco brillante fisicamente, siamo stati bravi a non perdere la testa sullo 0-1"

Sarri a Sky: “Partita poco brillante fisicamente, siamo stati bravi a non perdere la testa sullo 0-1”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Il tecnico della Juve è intervenuto ai microfoni di Sky per commentare l’incredibile rimonta ottenuta ai danni della Lokomotiv Mosca.

LE PAROLE

Abbiamo avuto pochi problemi, purtroppo siamo andati sotto e la partita è diventata difficile per noi ma siamo stati bravi a non perdere la testa. Poi siamo andati a prendere dei rischi schierando più giocatori offensivi. Ho visto che abbiamo fatto 28 tiri, abbiamo fatto il record di possesso palla (77.6% n.d.r.) e supremazia territoriale da quando esiste la champions. Siamo soddisfatti. La sensazione era che loro non avessero più le gambe e la testa per ripartire, per cui ho pensato fosse giusto giocare con i tre lì davanti.

“Il nostro modulo ci porta a spingere sulla destra anche perché Paulo quando gioca da trequartista tende molto a decentrarsi sulla destra e abbiamo forse in maniera troppo evidente convogliato il gioco su quella parte di campo”.

POCO BRILLANTI FISICAMENTE

“Abbiamo preso gol su una punizione dalla loro metà campo: abbiamo fatto sicuramente un errore. Non abbiamo sbagliato approccio, ma fisicamente eravamo di sicuro meno brillanti rispetto al solito. Gli avversari avevano spunti all’inizio e poi si sono spenti. Sicuramente eravamo spenti fisicamente, non mentalmente, se no non l’avremmo recuperata. Se non prendi gol e vinci 2-0 magari nessuno se ne accorge, nel nostro caso la partita si è messa in un certo modo”.

“Su Higuain? Gonzalo è andato tardi a scaldarsi nel riscaldamento e ha chiesto due-tre minuti in più per completare il riscaldamento. Ronaldo, Higuain, Dybala insieme? Quando ci saranno i presupposti come in un momento della gara di stasera, sì, li potremmo vedere assieme”.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy