Emre Can su Twitter: “Rispetto la squadra e i compagni, non dico altro e continuo a lavorare”

Emre Can
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Sul suo profilo Twitter ufficiale, il centrocampista tedesco Emre Can, ha voluto commentare la sua situazione, sottolineando la sua professionalità.
“Sarò sempre grato alla Juventus e al modo in cui mi hanno supportato e sostenuto da quando faccio parte del club, in particolare durante il periodo della mia malattia.
Per rispetto della Juventus e dei miei compagni di squadra, il cui successo è sempre stata la mia prima priorità, non dirò altro e continuerò a combattere in campo.
Vostro, Emre

Qui potete leggere il Tweet originale.

Francesco De Ruvo