Emre Can su Twitter: “Rispetto la squadra e i compagni, non dico altro e continuo a lavorare”

Sul suo profilo Twitter ufficiale, il centrocampista tedesco Emre Can, ha voluto commentare la sua situazione, sottolineando la sua professionalità.
“Sarò sempre grato alla Juventus e al modo in cui mi hanno supportato e sostenuto da quando faccio parte del club, in particolare durante il periodo della mia malattia.
Per rispetto della Juventus e dei miei compagni di squadra, il cui successo è sempre stata la mia prima priorità, non dirò altro e continuerò a combattere in campo.
Vostro, Emre

Qui potete leggere il Tweet originale.

Francesco De Ruvo

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

I commenti sono chiusi.

Preferenze privacy