Rugani: ecco i numeri con Sarri

Rugani: ecco i numeri con Sarri


Daniele Rugani torna ad essere un giocatore di Maurizio Sarri, neo allenatore della Juventus al termine dell’era Allegri. Il giovane difensore centrale, classe 1994, si era distinto nella stagione 2014/15 di Serie A come uno dei più grandi talenti del panorama calcistico italiano. Dopo l’avventura di due anni in prima squadra ad Empoli ecco la grande occasione con la maglia della Vecchia Signora, fortemente voluto dall’ex allenatore Allegri.

STATISTICHE: Sotto le ali di Sarri, nella stagione 2013/14 – di Serie B culminata con un secondo posto ed una promozione diretta nella massima lega nazionale – Rugani ha collezionato ben 40 presenze – per un totale 3578 minuti giocati – 3 cartellini gialli, 2 assist e 2 gol. Da segnalare, sempre durante la stagione, 2 presenze in Coppa Italia, per un totale di 180 minuti giocati. L’anno successivo è l’anno della consacrazione. Sempre sotto la guida del tecnico toscano, il giovane difensore centrale ha totalizzato 38 presenze, 3420 minuti giocati, e – informazione importante per un difensore – nessun cartellino. Vanno segnalati 3 gol all’attivo e una presenza in Coppa Italia.

LA SPERANZA: Sarri, in un’intervista rilasciata a Gianluca di Marzio in data 27/02/2015, consacrava Rugani definendolo pronto per la Juventus e per un qualsiasi altro top club Europeo. Dopo anni i due si sono incontrati nuovamente. La speranza, di tutte le parti, tifosi compresi, è quella di rivedere in Rugani quel diamante intravisto nell’ultima stagione ad Empoli.

ULTIME NOTIZIE