Verso Juventus-Torino: a poche ore dal match si ferma Emre Can

Verso Juventus-Torino: a poche ore dal match si ferma Emre Can


ORE 13

Un comunicato bianconero informa che il centrocampista tedesco Emre Cannon prenderà parte al Derby di questa sera a causa di un problema muscolare. Il suo slot fra i convocati verrà riempito dal calciatore dell’Under 23 Simone Muratore. Gli indisponibili in casa Juve diventano ben nove.

ORE 9

Tutto pronto per il derby della Mole: questa sera in campo Juventus e Torino. I bianconeri, già scudettati da settimane, proveranno a sgambettare gli eterni rivali, i quali continuano a sognare il quarto posto: quest’ultimo significherebbe Champions League. I granata proveranno a sfatare un mito che persiste da ventiquattro anni ormai. L’ultima vittoria del Toro in casa della Juventus in campionato risale infatti al lontanissimo 1995. Lo stadio in questione non era l’Allianz Stadium (struttura nella quale il Torino non ha ancora mai vinto), bensì il leggendario Delle Alpi.

Pochissimi dubbi e scelte forzate per mister Massimiliano Allegri. Fra i pali ci sarà ancora una volta Szczesny. In difesa opereranno Bonucci ed il rientrante Chiellini. Le fasce basse saranno occupate rispettivamente da Cancelo e Spinazzola (complice l’infortunio di Alex Sandro). Il trittico dei centrocampisti sarà il consueto: Emre Can, Pjanic e Matuidi. Per l’attacco, il tecnico bianconero decide di tenere in panchina la riserva d’oro Moise Kean. Il tridente offensivo sarà infatti composto, ancora una volta, da Bernardeschi, Cuadrado e Cristiano Ronaldo.

eva

Ricordiamo come gli indisponibili causa infortunio siano ben otto: Perin, Khedira, Mandzukic (stagione finita per loro tre), Rugani, Alex Sandro, Bentancur, Douglas Costa e Dybala. Quest’ultimo punta il match con la Roma e potrebbe essere il primo dei rientranti.

Alessandro Zanzico

ULTIME NOTIZIE