Allegri post gara: "La Juve ha reagito molto bene nella ripresa. Voglio rimanere qui..."

Allegri post gara: “La Juve ha reagito molto bene nella ripresa. Voglio rimanere qui…”


Un Allegri a 360 gradi quello visto nel dopo partita a San Siro. Una Juve che reagisce nella ripresa ha infatti soddisfatto il tecnico toscano. A DAZN ribadisce: “E’ importante avere uno come Ronaldo; prima del gol ha avuto una reazione su un gol sbagliato e da lì ha giocato un’altra partita. Abbiamo rischiato di prendere il 2-0, ma poi abbiamo fatto un bel secondo tempo. Non era semplice, l’Inter è forte e noi avevamo gli uomini contati. Complimenti ai ragazzi, fisicamente abbiamo finito bene la gara. Soffriamo nelle ripartenze, come con l’Ajax e nell’onda lunga con la Fiorentina. Stasera l’Inter è ripartita tre volte, ma sono stati bravi i difensori a recuperare. Nel primo tempo abbiamo avuto possibilità di fare male, ma abbiamo sbagliato le scelte. Nella ripresa è stata un’altra partita. Bisogna migliorare nei passaggi perché stasera ne abbiamo sbagliati tantissimi”.

Ai microfoni di Sky, Allegri aggiunge: “Bisogna fare buone gare e risultati, migliorare la qualità del gioco. Sembra che abbiamo corso di più nella ripresa, in realtà abbiamo giocato meglio la palla. Con l’Ajax non abbiamo subito il gioco, ma alla fine erano quattro ripartenze. Il gioco ce l’hanno imposto ad Amsterdam. Se si sbaglia quattro volte, l’Ajax in campo aperto va. Oggi è capitato ancora; ci sono scelte di passaggio che non vanno mai sbagliate. Poi più c’è qualità, più traiettorie di passaggio ci sono. Meno solidità, ma più dominio. Quest’anno è mancato Douglas Costa, che è straordinario. Poi Cuadrado 4 mesi, Dybala ha avuto problemi e con lui Spinazzola. Ha fatto stasera molto bene, ma dopo l’Atletico Madrid era in difficoltà negli allenamenti e non è abituato ancora a certi contesti. Ci sono momenti della stagione e valuto periodicamente chi garantisce la prestazione”.

Nella conferenza stampa finale aggiunge anche una frase sul proprio futuro: “Ho un contratto di un altro anno, ci ritroveremo con la società per programmare a mente lucida quella che sarà la squadra dell’anno prossimo. Voglio rimanere alla Juventus”.

ULTIME NOTIZIE