Juventus: doppio no per Pjaca

Juventus: doppio no per Pjaca


Nell’estate 2016 Juventus e Milan lottarono per portare in Italia un giovane croato. Oggi, a distanza di due anni dal suo arrivo, Marko Pjaca è invece oggetto di numerose discussioni. Le ultime notizie relative al mercato della Fiorentina, parlano infatti di un possibile ritorno a Torino dell’ex giocatore della Dinamo Zagabria, considerato fino all’arrivo in bianconero, uno dei talenti con più possibilità di crescita del calcio europeo.

DOPPIO NO

Sembrerebbe che il club viola abbia preso la direzione di non esercitare il diritto di riscatto. Dopo l’esperienza negativa allo Schalke 04 e il successivo arrivo a Firenze nella scorsa estate, Pjaca non ha infatti convinto la dirigenza fiorentina: ad oggi molto scettica sul versare nelle casse bianconere la rimanente cifra di 20 milioni di euro, concordata con la Juventus per il suo riscatto. La Fiorentina pare dunque indecisa sul da farsi e ancor di più sulla crescita del giocatore. D’altro canto anche la Juventus, sembra per nulla convinta di riportare alla Continassa il giovane classe ’95.

In attesa di capire se il suo ritorno a Torino avverrà a gennaio o solo a fine stagione, Pjaca proverà nelle prossime giornate di campionato a convincere mister Pioli. Il croato penalizzato dall’infortunio al crociato nel Marzo 2017 e dalla lunga e lenta riabilitazione, vede dunque il suo futuro in Italia sfumare. Paratici sarà cosi costretto a cercare un nuovo club acquirente, visto che Marko non rientra più da tempo nei piani della società bianconera.

Loading...