Football Leaks: Ramos positivo all'antidoping dopo la finale di Cardiff

Football Leaks: Ramos positivo all’antidoping dopo la finale di Cardiff


La rivista settimanale tedesca con la maggior tiratura in Germania, Der Spiegel, acquisisce nuove carte di Football Leaks. La notizia di queste ore è riportata dal quotidiano nazionale L’Espresso, che insieme ai giornali del consorzio Eic (European investigative collaborations), hanno analizzato una vicenda, che coinvolge il calciatore spagnolo Sergio Ramos, iniziata il 3 giugno dello scorso anno.

Quel fatidico giorno la Juventus perse la finale di Champions League con il Real Madrid. Ma in quelle stesse ore, mentre i blancos festeggiavano il trionfo, e la Juventus accettava la sconfitta, il capitano del Real, il difensore Sergio Ramos, veniva trovato positivo ai controlli antidoping.

La Uefa non ha mai fatto trapelare nulla sul caso, ed ha, al tempo, ritenuto credibile la giustificazione fornita dal medico della squadra. Il quale ha dichiarato, a discolpa del difensore dei blancos, che si trattava di una banale svista, prendendosi totalmente la colpa di quando dichiarato agli uffici dell’antidoping sul farmaco diverso da quello poi effettivamente somministrato al giocatore. La Uefa, in quella circostanza, dopo aver preso atto delle spiegazioni del medico, ha chiuso il caso.
Ma non è finita qui, nella documentazione di Football Leaks emerge, un altro fatto avvenuto qualche mese prima nel club madrileno, un controllo senza preavviso dell’antidoping, era riuscito a provocare proteste e scompiglio nello spogliatoio dei merengues. Portando poi, il Real a dichiarare la scarsa professionalità del team antidoping, ed ancora una volta la Uefa a chiudere l’indagine.

ULTIME NOTIZIE