Milan-Juve: Higuain contro il suo passato

Milan-Juve: Higuain contro il suo passato

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Nell’estate del 2016 sembrava quasi impossibile che la Juventus investisse 90 milioni di euro per assicurarsi il cartellino di un calciatore. Soprattutto se poi il giocatore in questione era Higuain, punta fondamentale della principale rivale della Juventus, il Napoli di Sarri. Da quell’acquisto il Pipita ha passato due stagioni in bianconero, segnando 55 gol in due stagioni e vincendo due scudetti e due coppe italia.

TORNA DISPOBILE CONTRO LA JUVE

L’attaccante argentino, uscito al 35’ del primo tempo nella gara contro l’Udinese per un problema alla schiena, tornerà Domenica nella sfida contro la Juventus. Ritroverà i suoi vecchi compagni e si scontrerà con una Juventus forte e con grande voglia di vittoria. Il Pipita ha lavorato sodo in queste settimane per recuperare in vista del big match, sarà una sfida sull’asse Milano-Torino, con Leonardo Bonucci tornato a casa e Gonzalo Higuain che dopo tante prestazioni importanti con la Vecchia Signora, oggi, ha sposato i colori rossoneri.

In attesa del posticipo di domenica sera, Higuain rimane un grandissimo centravanti e bisogna ricordare il suo immenso contributo ai successi bianconeri. Ha segnato tanto, ha segnato gol pesanti e ha giocato a servizio della squadra come solo i grandi campioni sanno fare.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy