Oggi il J-Museum ha accolto un ospite speciale: Joao Cancelo