Zironelli: "Ho ottimi calciatori, ma bisogna migliorare mentalmente"

Juventus U23, Zironelli: “Squadra formata da ottimi calciatori, ma bisogna migliorare mentalmente”


Le parole nel post-partita del tecnico dell’U23

Mauro Zironelli, allenatore della Juventus U23, ha parlato in conferenza stampa al termine della sfida vinta questo pomeriggio contro l’Arezzo. Ecco le parole del tecnico bianconero.

“Ci siamo abbassati troppo dopo il vantaggio, quasi come se aspettassimo di subire gol. È stata una partenza tra due pugili, in cui è rimasto in piedi chi ha tirato l’ultimo pugno. Al di là della classifica mi sono divertito: tante occasioni, è stato bravo Nocchi e penso che la vittoria sia ampiamente meritata. Arrivavamo da una brutta partita contro l’Arzachena, dove non abbiamo fatto nulla per vincere. Oggi abbiamo fatto due/tre pasi in avanti rispetto alla gara contro la Pro Patria”.

“Quella di stasera è stata la miglior prima mezz’ora di gara dall’inizio della stagione. Abbiamo messo in difficoltà i nostri avversari, non sottovalutando che avevano un giorno in meno di riposo. Il gol di vantaggio, poi, ci ha permesso di continuare ad attaccare. L’Arezzo è un’ottima squadra, ha un bel palleggio e ci ha messo in difficoltà dopo il pareggio”.

“Touré è un giocatore importante: con la sua posizione, oggi, le due punte portavano via i due centrali e lui aveva spazio per inserirsi. È stato fondamentale, uno dei migliori fino a questo momento perchè ha giocato tutte le partite. Grande partita anche per Emmanuello: arriva da un’operazione, deve prendere il ritmo ma sono contento che cominci ad ingranare”.

“Giocare ogni tre giorni? Non serve lamentarsi, dobbiamo abituarci. Quando ci sono le Nazionali si fa fatica, ma abbiamo attuato le giuste contromisure. Dobbiamo andare avanti un passo alla volta, pensare partita dopo partita e cercare di trovare continuità”.

eva

“La squadra è formata da ottimi calciatori, che devono solo migliorare mentalmente. So di chiedere troppo a livello fisico, ma ci sono momenti in cui qualcuno stacca la spina e bisogna migliorare questo aspetto. Fa parte dell’età sicuramente: è un campionato importante che servirà ai ragazzi per giocare subito rispetto ad una Primavera”.

“Mavididi ha fatto un gran lavoro: per il gol deve stare tranquillo e aspettare. Abbiamo sempre giocato con una mezz’ala o con una punta che faceva il quinto. Mi piace attaccare e anche oggi abbiamo messo tanti palloni in mezzo. Piano piano arriveremo”.

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio J è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla Juventus Football Club, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per lo Juventus Stadium.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale, non autorizzata o connessa a Juventus Football Club S.p.A. o I marchi JUVENTUS, JUVE e Juventus.com sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A., il cui sito ufficiale è www.juventus.com

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl