Cr100: cento giorni di Juventus per Cristiano Ronaldo

Cr100: cento giorni di Juventus per Cristiano Ronaldo


CR100” si aprono così, con una dedica a Cristiano Ronaldo, le pagine sportive del quotidiano torinese La Stampa. Il riferimento è ai primi cento giorni da calciatore di CR7 alla Juventus.

Dopo la ripresa degli allenamenti, ieri la Juve si è ritrovata alla Continassa per proseguire la preparazione in vista della partita di sabato contro il Genoa, ed i calciatori bianconeri sono stati impegnati in una amichevole contro il Chieri, formazione che milita nel campionato di Serie D, a segno Cristiano Ronaldo.

RONALDO-JUVE: I PRIMO 100 GIORNI

Con oggi, arrivano i primi cento giorni di Ronaldo alla Juventus: “L’ombra dell’accusa di stupro tra reti, assist e applausi. Il fuoriclasse è sereno e si sforza di pensare solo al calcio: dopo la sosta senza Nazionale, voglia di gol e normalità’’

Gli avvocati preparano intanto la battaglia legale, un processo che durerà almeno due anni, un tempo infinito che CR7 si prepara ad affrontare senza lasciarsi condizionare, delegando tutto ad un pool di avvocati esperti.

‘’È concentrato solo sulla Juve, sulla prossima partita, non pensa ad altro’’ afferma una fonte vicina allo staff legale interpellata dal Correio de Manha, spiegando che ‘’è ancora in corso l’indagine della polizia e non si prevede una conclusione rapida per questa fase, quindi la palla passerà al pubblico ministero che, dopo aver vagliato tutto, deciderà se procedere o meno’’.

Ma Cr7 scalpita, nel suo mirino ci sono altri traguardi, il portoghese non si ferma e ha già iniziato le prove generali aspettando la ripresa di campionato ed il Manchester United.