LE PAGELLE/ Frosinone-Juve: ancora CR7. Bernardeschi entra, scompiglia e segna

LE PAGELLE/ Frosinone-Juve: ancora CR7. Bernardeschi entra, scompiglia e segna


PAGELLE FROSINONE JUVE Dopo la parentesi Champions, torna il campionato. La Juventus è chimata alla trasferta Frosinone, in una sfida mai facile. Nel primo tempo, poche azioni pericolose. Nella ripresa, la sblocca Cristiano Ronaldo sul filo di lana e raddoppia Bernardeschi.

PAGELLE FROSINONE JUVE

SZCZESNY 6 – Il portiere bianconero, stasera. viene chiamato poche volte in causa. Poche, se non nulle, le azioni avversarie pericolose.

CUADRADO 5 – Non è il suo ruolo naturale, e si vede. Juan fatica un po’ di più rispetto al dovuto, soprattutto nel primo tempo. (CANCELO 6,5 – Entra e porta movimento).

RUGANI 6 – Torna titolare e mette in campo una prestazione precisa, senza particolari picchi. Buona anche l’intesa ritrovata con i compagni di reparto.

CHIELLINI 6,5 – Forte della performance da applausi messa in scena in Champions, stasera il capitano bianconero ha un po’ meno pericoli da murare…

ALEX SANDRO 6 – Partita che lo ha visto in ripresa rispetto alle gare precedenti. L’obiettivo è quello di rivederlo come i suoi tempi migliori.

EMRE CAN 6,5 – Prende il posto e le veci di Khedira e non lo fa rimpiangere. Ottimo senso della posizione e il lavoro di filtro.

PJANIC 6 – Non eccede, ma sbaglia poco. 90 minuti da sufficienza piena, ma niente di più.

BENTANCUR 5 – Prestazione grigia. Pochi spunti buoni e poche le azioni che lo hanno visto protagonista in positivo. (BERNARDESCHI 7 – Entra, scompiglia e segna).

MANDZUKIC 5 – Poco guerriero, stasera. Non incide e lotta meno. (MATUIDI – SV).

DYBALA 5,5 – I giorni migliori sembrano lontani. L’impressione è solamente una: Paulo deve ritrovare la forma mentale, più che quella fisica.

RONALDO 6,5 – Si immedesima nell’obiettivo della squadra, lotta per raggiungerlo e, alla fine, lo centra.

ALLEGRI 6 – Qualche cambiamento in più rispetto alle ultime partite. E, soprattutto, qualche esperimento di quelli che piacciono a lui.