il VAR arriva sui maxi-schermi degli stadi di Serie A

il VAR arriva sui maxi-schermi degli stadi di Serie A


La Lega Serie A ha introdotto una novità che sarà già in vigore a partire dal prossimo campionato. Il VAR arriva sui maxi-schermi degli stadi di Serie A.Le immagini potranno essere trasmesse una sola volta e mai in fase rallentata. In particolare, solo alcune immagini si potranno trasmettere in modo da non creare disordine pubblico o criticare e danneggiare la reputazione dell’arbitro.

Fermo restando alle prescrizioni fatte in precedenza, saranno trasmesse sui maxi-schermi solo le immagini relative a:

  • live della gara
  • gol convalidato dall’ufficiale di gara
  • chiara occasione da gol (ad esempio parata, palo o tiro fuori);
  • azione spettacolare;
  • in caso di episodio di “gol/non gol” per il quale sia stato utilizzato il sistema di GLT, immagini e relativa virtualizzazione delle stesse così come trasmesse dalla produzione televisiva, solo dopo che l’arbitro avrà assunto le decisioni del caso e sempre a gioco fermo;
  • in caso di interruzione del gioco disposta dall’arbitro per l’effettuazione di una revisione con l’ausilio del VARs e debitamente segnalata dallo stesso, la scritta “VAR” mostrata sul maxischermo dello stadio, le eventuali immagini così come trasmesse dalla produzione televisiva, solo dopo che l’arbitro avrà assunto le decisioni del caso e sempre a gioco fermo”.