L'arma migliore della Juventus: la difesa

L’arma migliore della Juventus: la difesa


Si dice sempre che la squadra che subisce meno gol, il più delle volte trionfa. Ad oggi la Juventus è la difesa migliore della serie A: 15 gol subiti. Nel 2018 la Juventus è a punteggio pieno in Serie A infatti, in queste sei vittorie, i bianconeri hanno segnato 15 reti senza subire gol. I bianconeri hanno subito un solo gol nelle ultime 12 partite di campionato: l’ultima volta fu tra gennaio e aprile 2016.

Nessuna sconfitta per la Juventus e questo non succede da molto tempo in Serie A: 12 partite. Inoltre ha mantenuto la porta inviolata nelle ultime cinque partite casalinghe in Serie A: l’ultima volta che i bianconeri hanno raggiunto quota sei era maggio 2016.

LA DIFESA E’ IL MIGLIOR ATTACCO

Dopo la cessione di Bonucci questa estate, in molti erano dubbiosi sulla qualità della difesa bianconera. Unico innesto in più il tedesco Howedes. Molti però non avevano fatto i conti con il grande ritorno di Benatia, che coadiuvato dai sempre ottimi Barzagli e Chiellini, è un punto imprescindibile della difesa. È anche grazie a a lui che la Juve ha trascorso sessanta giorni senza prendere nemmeno un gol tra Serie a e Coppa Italia. Gli avversari davanti al trio di difesa, in caso di 3-5-2, o di duo in caso di 4-3-3, si sono scontrati con il muro bianconero.

CLEAN SHEET

Ulteriore dato che valorizza la difesa bianconera è quello relativo al clean sheet. Negli ultimi 19 match hanno inanellato 17 clean sheet, termine inglese che più semplicemente vuol dire porta inviolata. Nelle ultime partite infatti, sono 17 delle ultime 19 partite, in cui la Juve ha “ottenuto” il clean sheet,prendendo gol solo da Verona e Tottenham. Una difesa granitica.