SJovani – La top 11 del week-end del settore giovanile della Juventus

Top 11 giovanili SpazioJ
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Si è chiuso il primo fine settimana di febbraio ed ecco che vi proponiamo la Top 11 di questo week-end sul campo del settore giovanile della Juventus.
La Primavera viene rimontata e perde a Roma (1-2), vittoria risicata ma fondamentale per l’Under 17 (in casa contro il Sassuolo 1-0), pareggia ancora l’Under 16 (0-0 in trasferta contro il Carpi) e torna alla vittoria l’Under 15 con un risultato roboante (0-5 in Emilia contro il Carpi).
Schieriamo la nostra top 11 con un 3-5-2.

PORTIERE

Alessandro Siano (2001) – Sempre attento e sicuro, blinda la sua porta e blocca le occasioni pericolose degli avversari anche con qualche uscita fuori dall’area.

DIFESA

Gabriele Boloca (2001) – Guida la difesa a tre dell’Under 17 con autorevolezza. Effettua ottime chiusure difensive che permettono alla sua squadra di non subire gol.

Paolo Gozzi (2001) – Roccioso. Utilizza le sue straripanti doti fisiche per vincere qualsiasi duello aereo. Sfiora anche la prima rete stagionale su azione d’angolo.

William Mauro (2003) – Le occasioni non sono tante, la concorrenza sulla fascia sinistra è parecchia. Sfrutta nel migliore dei modi la chance concessagli da mister Bovo risultando tra i migliori in campo.

CENTROCAMPO

Giovanni Giorgi (2003) – Ala sinistra del tridente alle spalle del centravanti, è una continua spina nel fianco per la difesa del Carpi. Sigla la rete del 3-0 che chiude il match già a fine primo tempo.

Davide Di Francesco (2001) – Esordio da urlo per il centrocampista arrivato in settimana dall’Ascoli. Entrato a metà secondo tempo, regala la vittoria ai suoi sfruttando l’assist di Petrelli e insaccando il gol decisivo all’ultimo minuto.

Leonardo Bevilacqua (2003) – Compone la cerniera di centrocampo ma non fa mancare il suo apporto in fase offensiva. Sblocca il match e dà il via al pokerissimo dei suoi.

Fabio Miretti (2003) – Vero regista di questa squadra. La manovra passa sempre dai suoi piedi, anche nella trasferta di Carpi. Chiude la netta vittoria siglando il 5-0 finale su rigore.

Stefano Lofrano (2003) – Completa il trio sulla trequarti assieme a Miretti e Giorgi. I compagni segnano, lui non vuole essere da meno. Anzi, firma la doppietta che lo rende protagonista della vittoria dei suoi.

ATTACCO

Marco Olivieri (1999) – Contro la Roma trova la rete numero dieci in campionato. Lotta su ogni pallone pressando con intensità la retroguardia giallorossa e insacca con naturalezza la rete dell’iniziale vantaggio bianconero.

Arnel Jakupovic (1998) – Arrivato nell’ultimo giorno di mercato, mette subito in mostra le qualità per cui è stato tesserato. L’assist in profondità con il tacco per Olivieri è strepitoso; rischia anche di farne un altro ma i compagni sprecano.

MVP

Il migliore di questo fine settimana è Stefano Lofrano: con la sua doppietta è il grande protagonista della larga vittoria dell’Under 15 nella trasferta di Carpi.