Verso Juventus-Sassuolo: Bernardeschi in attacco, Barzagli in difesa

Verso Juventus-Sassuolo: Bernardeschi in attacco, Barzagli in difesa


12.00 – BARZAGLI PER BENATIA

Sembra oramai delinearsi la squadra che scenderà in campo per affrontare il Sassuolo quest’oggi. L’unica differenza da ciò che ci si aspettava è il riposo di Medhi Benatia: al suo posto giocherà Andrea Barzagli. Confermate, dunque, le indiscrezioni della vigilia, che vedono Federico Bernardeschi titolare dal primo minuto.

 

09.00 – OBIETTIVO VITTORIA

La Juventus, alle 15 all’Allianz Stadium, cerca il sorpasso temporaneo sul Napoli, impegnato nella trasferta di Benevento in serata. L’avversario sarà il Sassuolo: i neroverdi non stanno disputando una delle migliori stagioni da quando sono in Serie A, visto che occupano il 14° posto in classifica e non sono per niente lontani dalla zona rossa (il Verona è a -5).

ALLEGRI CON IL 4-3-3

Massimiliano Allegri deve fare i conti con molte assenze in attacco: oltre a Dybala, infatti, c’è il forfait anche di Douglas Costa, che non rientra nella lista dei convocati. Come il mister ha sottolineato in conferenza stampa, Federico Bernardeschi dovrà stringere i denti e giocare dopo aver preso una botta nella partita di Coppa Italia contro l’Atalanta. Ritornerà anche in campionato Gigi Buffon tra i pali, mentre sulle fasce dovremmo vedere Mattia De Sciglio e Alex Sandro. Al centro, invece, ci saranno Benatia e Chiellini. Il centrocampo a 3 sarà il solito, con Khedira, Matuidi e Pjanic in cabina di regia, mentre, come detto in precedenza, in attacco, assieme a Mandzukic e Higuain, agirà Bernardeschi.

Probabile formazione Juventus (4-3-3): Buffon; De Sciglio, Barzagli, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi, Mandzukic, Higuain.

Loading...