Pellegrini: "Il mercato non è un alibi. Contento se gioco con continuità"