Emre Can-Juve: nessun problema, l'affare si farà a giugno

Emre Can-Juve: nessun problema, l’affare si farà a giugno


Le parole rilasciate nelle scorse ore dal centrocampista tedesco del Liverpool avevano in qualche modo diminuito l’euforia dei tifosi e degli addetti ai lavori. Emre Can aveva infatti dichiarato che sul suo futuro non vi è ancora nulla di scritto, non avendo firmato niente. Si è trattato tuttavia di classiche parole di circostanza: il giocatore sarà impegnato nei prossimi mesi a concludere al meglio la stagione con Klopp, ma a partire dalla prossima sessione di mercato ogni giorno sarà buono per vedere il talento classe ’94 a Torino.

Pronto un quadriennale

Di questo sono sicuri Tuttosport, Premium Sport, e tutte le testate che ne hanno riportato la notizia aggiornata. Si parla di un contratto quadriennale da 5 milioni di euro a stagione, con eventuali bonus. Insomma, la Juve ha intenzione di puntare parecchio su un giocatore che ha già dimostrato quanto vale, ma che ha anche enormi margini di crescita. E l’aspetto che più intriga il direttore generale Marotta è il parametro zero (l’ennesimo) che favorirà la Juve per un ruolo molto importante.

Chi Siamo

Spazio J è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla Juventus Football Club, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per lo Juventus Stadium.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale, non autorizzata o connessa a Juventus Football Club S.p.A. o I marchi JUVENTUS, JUVE e Juventus.com sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A., il cui sito ufficiale è www.juventus.com

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy