Premium Sport - Marchisio, richieste dagli Stati Uniti: possibile cessione in estate

Premium Sport – Marchisio, richieste dagli Stati Uniti: possibile cessione in estate


Panchine, nuovi arrivi e messaggi criptici. Il futuro di Claudio Marchisio è forse legato a un destino inevitabile: l’addio a giugno. Un punto di non ritorno al quale nessuno avrebbe voluto arrivare, non tenendo conto però di tutte le variabili del caso. Come gli infortuni, che hanno frenato in questo ultimo anno e mezzo la carriera di Claudio Marchisio.

Tutto si è fermato dopo quel 16 aprile del 2016. L’addio agli europei e l’addio ai campi di calcio per circa 6 mesi. Susseguito da un progressivo recupero che continua, ancora ad oggi. Sempre alla ricerca del miglior Marchisio e della miglior condizione. La Juventus, non potendo fare altro, si è cautelata con gli acquisti di Matuidi, Bentancur e, in ultimo, il centrocampista del Liverpool Emre Can. Bianconero o quasi.

Ecco perché a giugno potrebbe esserci il clamoroso addio: troppa la concorrenza, tante le incertezze. Gli USA e la prospettiva di una nuova vita incombono sul principino: rimanere per amore della maglia o partire per una seconda giovinezza in un campionato meno competitivo? Il rebus è aperto…

Loading...