Bonucci, un anno fa il rinnovo fino al 2021: "La Juve è casa, fino alla fine..."

Bonucci, un anno fa il rinnovo fino al 2021: “La Juve è casa, fino alla fine…”


E’ incredibile come nel giro di poco tempo, appena un anno, tutto possa cambiare. Nella vita, come nello sport. E lo sa bene sicuramente Leonardo Bonucci. Infatti, l’attuale capitano del Milan proprio un anno fa, il 19 dicembre 2016, festeggiava il prolungamento del contratto con la Juventus fino al 2021. Fiducioso, tra l’altro, di un lungo futuro a tinte bianconere. Di un amore che sarebbe stato eterno e intaccabile.

Poi il calciomercato estivo e presunti conflitti con l’ambiente Juve lo hanno portato lontano da Torino. Dopo anni di grandissimi successi e record ineguagliabili. Una separazione inimmaginabile che ha colto di sorpresa il popolo juventino. Una frattura dura da digerire per quello che Bonucci ha rappresentato per la Vecchia Signora. E probabilmente, ad oggi, anche molta nostalgia. Da entrambe le parti.

 

Luca Piedepalumbo