Juve, è ora di rinnovi: Barzagli sì, Lichtsteiner no. E Alex Sandro...

Juve, è ora di rinnovi: Barzagli sì, Lichtsteiner no. E Alex Sandro…


Il calciomercato di riparazione aprirà a giorni. Ovviamente, Marotta e Paratici sono al lavoro per tentare di migliorare la rosa bianconera. Ma sono anche pronti a discutere i rinnovi dei contratti dei vari giocatori in scadenza.

LA SITUAZIONE

Anche perché i giocatori in scadenza sono un buon numero. E, come normale che sia, sono quasi tutti dei Senatori della Vecchia Signora. Uno di essi è sicuramente Andrea Barzagli. L’ormai 36enne difensore toscano è davanti a un bivio: o addio o rinnovo. E la Juventus sta cercando di convincerlo a rinnovare per un altro anno, magari per fare da chioccia a Rugani e Caldara. Discorso diverso per Stephan Lichtsteiner. Lo svizzero non rientra più nei piani bianconeri, e a giugno sarà addio a parametro zero. Per finire i Senatori, ancora da decidere la data dell’incontro tra la società e Giorgio Chiellini. Nel suo caso non ci saranno problemi, e il matrimonio continuerà. Infine, c’è da parlare del capitolo Alex Sandro. Il brasiliano è in una fase abbastanza triste della sua esperienza bianconera, e il rinnovo non sembra facile da raggiungere. Certo, Marotta ci proverà, e non è escluso che Alex Sandro accetti, ma la Juve dovrà stare attenta anche alle sirene inglesi, con il Chelsea in pole per il terzino.

Simone Calabrese