Operazione di Higuain conclusa. I dettagli

Operazione di Higuain conclusa. I dettagli


Bruttissime notizie da Vinovo. Gonzalo Higuain non riuscirà a scendere in campo al San Paolo contro il Napoli. L’infortunio al terzo metacarpo della mano sinistra si è rivelato più grave del previsto.

AGGIORNAMENTO ORE 18.25

Così come riportato dal comunicato apparso sul sito ufficiale della Juventus, l’operazione alla mano di Gonzalo Higuain è perfettamente riuscita e nei prossimi giorni verrà ridefinito il suo rientro in squadra.

Questo il comunicato apparso sul sito Juventus.com: “In data odierna Gonzalo Higuain è stato sottoposto a intervento chirurgico di riduzione e sintesi della frattura al terzo raggio metacarpale della mano sinistra ad opera del dottor L. Pegoli e del professor R.Rossi, dello staff chirurgico del J Medical, alla presenza del dottor Claudio Rigo presso la clinica Sede Sapientiae di Torino. L’intervento durato circa 45 minuti è perfettamente riuscito e nei prossimi giorni verrà definito il suo rientro in squadra”.

AGGIORNAMENTO ORE 16.25

Il giocatore è già in clinica pronto a sottoporsi all’intervento chirurgico. Stando a quanto dichiarato a Premium Sport da Matteo Vitali, ortopedico del San Raffaele, per Higuain “I tempi di recupero si aggirano sulle due-tre settimane. Operazione rimandabile? Il dolore riduce la performance e poi una caduta sulla frattura potrebbe trasformare questo infortunio in qualcosa di ancora più serio. L’atteggiamento di preservare il giocatore credo sia dettato da queste valutazioni”. In termini pratici, l’Argentino salterà sicuramente la partita contro il Napoli e contro l’Olympiacos. Si valuterà, ma è molto difficile un suo rientro, per Inter e Bologna.

OPERAZIONE A BREVE

Si tratta infatti di una frattura e nelle prossime ore il giocatore verrà sottoposto ad un intervento chirurgico. Successivamente si saprà meglio anche sui tempi di recupero. Una brutta tegola per Allegri in un periodo così importante. Dopo il Napoli infatti ci sarà la trasferta di Atene contro l’Olympiacos e la sfida contro l’Inter a Torino.