Ancelotti Nazionale: l'ex allenatore del Milan ha detto 'no'

Panchina Nazionale: arriva la prima risposta di Ancelotti


Dopo la drammatica parentesi post-Svezia, che è costata l’eliminazione dal Mondiale di Russia, è iniziato il toto-panchina per decretare il sostituto di Ventura. Il nome più gettonato è stato sicuramente quello di Ancelotti, ma la sua opinione sembra essere leggermente diversa…

NAZIONALE: LA DECISIONE DI ANCELOTTI

Dopo il rifiuto di Allegri in conferenza stampa, è arrivata anche la frenata di Carlo Ancelotti, forse l’unico nome che avrebbe messo d’accordo tutti e al quale il presidente federale Tavecchio si aggrappava.

Carlo per ora non allenerà la Nazionale. In questo momento ha altri obiettivi, altre intenzioni“, ha riferito a Deejay Football Club Giovanni Branchini, procuratore storico dell’ex allenatore di Juventus, Milan, Chelsea e Bayern Monaco. “Ancelotti non vuole mancare di rispetto a nessuno, ma in questo momento non è interessato” ha rivelato.

La FIGC, però, frena con questa replica all’ANSA: “Non commentiamo notizie senza fondamento, sono solo sciacallaggio giornalistico“. La situazione inizia a farsi davvero dura…