Marotta: "Bernardeschi sarà utile in prospettiva. Difesa? Nessuna crisi"

Marotta: “Bernardeschi sarà utile in prospettiva. Difesa? Nessuna crisi”


Ai microfoni di Premium Sport, a pochi minuti dal fischio d’inizio di Juventus-Sporting, ha parlato Beppe Marotta. Ecco le sue parole.

MAROTTA A PREMIUM SPORT

“La società è sempre presente. Normale che ci sono momenti di confronto con giocatori e allenatore. Non possiamo però parlare di momento di crisi. Bernardeschi? Spesso vengono acquistati giocatori per essere utili in prospettiva. Federico è un ’94, era utopistico pensare che potesse caricarsi la squadra sulle spalle quest’anno. Lo farà in prospettiva, un ragazzo di talento italiano. Abbiamo ritenuto opportuno acquistarlo quest’anno. Bisogna dargli tempo, che capisca cosa vuol dire indossare questa maglia importante. Sta poi all’allenatore trovare il ruolo adatto per valorizzare al meglio le sue qualità. Nessun neo acquisto oggi in campo? Ricordiamo che questa formazione è arrivata in finale di Champions. Abbiamo subito più gol ma fatti anche di più, c’è un atteggiamento più spregiudicato. Non si può parlare di crisi in difesa, c’è da sistemare qualcosa ma non mi sembra si possa parlare di crisi in difesa”.