Verso Juventus-Sporting Lisbona – Allenamento pomeridiano a Vinovo, i convocati dello Sporting

Dopo il primo ko in campionato con la Lazio, la Juventus deve trovare al più presto la forza per rialzarsi. Mercoledì all’Allianz Stadium arriverà lo Sporting Lisbona di Jorge Jesus per un match decisivo per il passaggio del turno in Champions League.

Ore 17.25 – Terminato l’allenamento in quel di Vinovo. Secondo le ultime indiscrezioni dovrebbe essere 4-2-3-1 con il rientrante Pjanic.

ORE 17 – Sporting in viaggio verso Torino. Questi i convocati da parte del tecnico Jorge Jesus:

Portieri: Rui Patrício, Salin e Pedro Silva.

Difensori: Ristovski, Piccini, Coates, André Pinto, Mathieu, Fábio Coentrão, Jonathan Silva.

Centrocampisti: William Carvalho, Palhinha, Petrovic, Battaglia, Mattheus Oliveira, Bruno Fernandes, Bruno César, Iuri Medeiros, Gelson Martins, Acuña.

Attaccanti: Podence, Gelson Dala, Doumbia, Bas Dost.

ORE 16 – La Juventus proprio in questi minuti è impegnata nell’allenamento pomeridiano. A Vinovo si rivede in gruppo con i compagni anche Marko Pjaca, ancora assente invece Marchisio.

Annunciato il direttore di gara per la sfida dello Stadium. Sarà l’inglese Michael Oliver. Gli assistenti saranno Stuart Burt (ENG) e Simon Bennett (ENG). Gli addizionali Andre Marriner (ENG) e Paul Tierney (ENG). Mentre Harry Lennard (ENG) sarà il quarto uomo.

RITORNO AL 4-2-3-1

Allegri è ancora alla ricerca del miglior sistema di gioco per la sua formazione. Dopo un 4-3-3 sperimentale dovrebbe rivedersi il classico 4-2-3-1. Con ogni probabilità torneranno dal 1′ Alex Sandro, Cuadrado e Dybala. In difesa Rugani e Benatia si giocano una maglia al fianco di Chiellini, mentre l’out di destra pare destinato a Stefano Sturaro.

SI RIVEDE PJANIC?

A centrocampo, insieme all’insostituibile Matuidi, si spera nel recupero di Miralem Pjanic, la cui assenza ha pesato tantissimo negli ultimi incontri. Senza il bosniaco la Juventus ha racimolato 1 punti in 2 partite. In attacco Allegri dovrebbe affidarsi al solito quartetto composto da Cuadrado, Dybala, Mandzukic e Higuain.

SPORTING LISBONA

In casa Sporting Lisbona ci sono alcuni problemi legati agli infortuni. L’ex Roma Doumbia rimarrà fuori fino a dicembre, mentre Coentrao e Alan Ruiz sono in forte dubbio per il match di Torino.