Youth League, Juve vittoriosa in rimonta: con l'Olympiacos finisce 3-1

Youth League, Juve vittoriosa in rimonta: con l’Olympiacos finisce 3-1


La sconfitta di sabato contro la Roma è ancora fresca, ma l’obiettivo è rialzarsi immediatamente.
Partendo da oggi, nella seconda giornata del girone di Youth League in casa contro l’Olympiacos. Dopo la sconfitta per 1-0 di Barcellona è fondamentale trovare la prima vittoria stagionale contro i greci.
Dal Canto si affida al 4-3-3 con Kameraj, Vogliacco, Serrào e Tripaldelli a difendere la porta di Del Favero. Portanova, Toure e Caligara compongono la cerniera di centrocampo con Nicolussi e Montaperto a supporto di Olivieri.

PRIMO TEMPO

Avvio di gara che regala poche emozioni agli spettatori. Sfortunato Montaperto che è costretto a lasciare il campo dopo soli otto minuti di gioco a causa di uno scontro di gioco, al suo posto dentro Di Pardo.
Al 22′ arriva il primo squillo bianconero con la conclusione dal limite dell’area di Nicolussi che viene bloccata in due tempi dall’estremo difensore greco.
Due minuti più tardi sono però gli ospiti a passare in vantaggio: Vrousai salta nettamente Kameraj e insacca alle spalle di Del Favero.
La reazione bianconera non tarda ad arrivare e dopo soli sessanta secondi Portanova colpisce l’incrocio dei pali con un quasi perfetto tiro a giro.
Al minuto 32′ Vogliacco viene nettamente trattenuto in area di rigore e per l’arbitro non ci sono dubbi: calcio di rigore per la Juve. Dal dischetto si presenta Olivieri che ribatte in rete la respinta del portiere dell’Olympiacos.
La prima frazione si chiude dunque sull’1-1.

SECONDO TEMPO

La Juve parte forte e dopo 7 minuti trova la rete del vantaggio con Kameraj. L’attaccante trasformato terzino scappa sulla fascia destra e, appena entrato in area di rigore, incrocia di destro superando Skafidas.
Ragazzi di Dal Canto entrati in campo con la giusta cattiveria nel secondo tempo, determinati a portare a casa la prima vittoria della stagione.
Al 23′ la Juve trova il tris con Di Pardo, bravo a incrociare di sinistro a centro area e a superare il portiere ospite.
L’Olympiacos ha la possibilità di riaprire il match cinque minuti più tardi quando Caligara stende in area di rigore Vrousai. Lo stesso Vrousai si presenta dagli undici metri e spiazza Del Favero. Il direttore di gara però fa ripetere l’esecuzione al capitano greco che azzarda un cucchiaio che si stampa sulla traversa.
Nel corso degli ultimi minuti di partita trovano spazio anche Capellini e Merio entrati al posto di Serrao (fuori per crampi) e Nicolussi Caviglia.

eva

Arriva finalmente la prima vittoria stagionale per Dal Canto e i suoi ragazzi: un’iniezione di fiducia fondamentale per il proseguimento della stagione.

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio J è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla Juventus Football Club, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per lo Juventus Stadium.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale, non autorizzata o connessa a Juventus Football Club S.p.A. o I marchi JUVENTUS, JUVE e Juventus.com sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A., il cui sito ufficiale è www.juventus.com

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl