Szczesny, il messaggio a Milik: "Lo sport è ingiusto"

Szczesny, il messaggio a Milik: “Lo sport è ingiusto”


La storia di Milik ha raggiunto picchi drammatici. E l’espressione più atroce di tutto questo è che si sta ripetendo nell’esatta maniera. No, la fortuna non abita dalle parti del polacco: quest’ultimo stop, anche per questo motivo, rischia di poter danneggiare la punta più del previsto.

A rincuorare l’attaccante del Napoli arriva allora anche il portiere della Juventus, Szczesny. I due, compagni in Nazionale, spesso s’incontravano anche al di fuori del rettangolo verde: tra Roma e Napoli, del resto, non c’è poi così tanta distanza. “Lo sport è ingiusto! Passeremo le eliminatorie senza di te, ma in Russia sei con noi e scriveremo un’altra bella storia del calcio polacco! Testa alta”, il messaggio dell’estremo difensore.