Juventus-Fiorentina, la probabile formazione dei Viola

Juventus-Fiorentina, la probabile formazione dei Viola


Se in casa Juventus rimangono aperti ancora diversi dubbi sulla probabile formazione, in casa Viola le decisioni più importanti sembrano già essere state prese da Stefano Pioli. L’ex tecnico di Inter e Lazio dovrebbe infatti presentarsi allo Stadium con il consueto 4-2-3-1. Qualche dubbio permane sulla trequarti di centrocampo, dove sono diversi a contendersi una maglia da titolare.

Fiorentina, si continua col 4-2-3-1

Dopo le prime due sconfitte la Viola ha ottenuto due successi consecutivi. Pioli confermerà quelli che sono gli uomini chiave di questo avvio stagione. Tra i pali agirà dunque Sportiello. Linea difensiva composta GasparPezzellaAstoriBiraghi. Sicuri di una maglia da titolare sono poi BadeljSimeone, oltre Chiesa autore di uno splendido gol nell’ultima sfida casalinga contro il Bologna.

I dubbi di Pioli

I dubbi ancora da sciogliere riguardano il reparto nevralgico: il centrocampo. Veretout è infatti in ballottaggio con Sanchez, che lo scorso anno contro i bianconeri disputò forse la sua miglior gara da quando è approdato in Serie A. L’altro dubbio gravita intorno a ThereauBenassiGil Dias. Secondo le ultime indiscrezioni dovrebbero essere i primi due a partire dal primo minuto contro la Juventus, con Dias pronto a subentrare a gara in corso.