Italia-Israele, ancora out un bianconero

Italia-Israele, le scelte di Ventura: ancora fuori Rugani


L’Italia è chiamata al riscatto. Dopo la pesante sconfitta contro la Spagna, gli uomini di Giampiero Ventura saranno impegnati questa sera contro l’Israele. Un match alla portata degli azzurri che hanno bisogno di una vittoria per consolidare il secondo posto nel girone. A differenza della sfida di Madrid, il commissario tecnico italiano dovrà fare a meno di BonucciSpinazzola.

Italia-Israele, la probabile formazione degli Azzurri

Si continuerà con il 4-2-4 che tanto ha fatto discutere negli ultimi giorni. Al Mapei Stadium però il modulo prediletto da Ventura potrà dimostrare tutto il suo valore. Tra i pali agirà il capitano della Nazionale e della Juventus, Gianluigi Buffon. Nonostante le numerose critiche il numero uno continuerà a presidiare la porta azzurra. In difesa spazio a ContiBarzagliAstoriDarmian. Confermati i due mediani De RossiVerratti. Stesso discorso per i quattro uomini d’attacco InsigneImmobileBelottiCandreva.

Ancora fuori Rugani

Nonostante la squalifica di Leonardo Bonucci, Giampiero Ventura ha scelto Astori anziché Daniele Rugani. Il difensore classe ’94 non ha ancora convinto del tutto l’ex allenatore del Torino che ha preferito l’esperienza del centrale viola rispetto al difensore bianconero.