Asamoah sempre più turco: ecco le parole del ds del Galatasaray

Asamoah sempre più turco: ecco le parole del ds del Galatasaray


Kwadwo Asamoah è sempre più vicino al trasferimento in Turchia, al Galatasaray. L’interesse del club nei sui confronti lo ha portato a compiere dei sondaggi nelle ultime settimane, e adesso le ultime indiscrezioni lo vedono ancora più lontano da Torino. Ha infatti parlato il direttore sportivo del club di Istanbul Cenk Ergun, rilasciando un’intervista a BeIN Sport: “Non voglio parlare molto di questo trasferimento, ma a quanto sembra le possibilità di riuscita stanno crescendo“.

Il terzino polivalente ghanese è alla Juventus dal 2012, fortemente voluto da Conte nell’ambito di quella famosa trattativa che portò a Torino Asamoah e Isla dall’Udinese. Il cileno Mauricio Isla non rispettò mai le grandiose aspettative di inizio campionato, complici diversi infortuni che non gli fecero mai recuperare le condizioni di Udine. Il ghanese invece, partito come mediano di centrocampo, fu riadattato esterno (prima di centrocampo e poi di difesa), e si conquistò per tutta quella stagione la titolarità. Con l’arrivo di nuovi giocatori sulle fasce, negli anni successivi, Asamoah non si riconfermò mai più agli alti livelli del suo primo anno. Nonostante l’età (28 anni), è stato protagonista di diversi gravi infortuni che lo hanno tenuto lontano dai campi anche per diversi mesi. Al Galatasaray avrebbe l’opportunità di trovare più spazio e recuperare la titolarità in un club.

eva

ULTIME NOTIZIE