Il punto sul centrocampo: Raiola avvicina Matuidi alla Juventus

Il punto sul centrocampo: Raiola avvicina Matuidi alla Juventus


Il calciomercato della Juventus non può di certo considerarsi chiuso. Con gli acquisti di Bernardeschi e Douglas Costa i campioni d’Italia hanno rinforzato di gran lunga il reparto offensivo, orfano di ricambi all’altezza nella precedente stagione culminata col 4-1 di Cardiff. Il prossimo obiettivo di Beppe Marotta sarà quindi rinforzare la mediana con un giocatore forte e d’esperienza, per provare a Kiev, magari, l’ennesimo tentativo disperato. Dopo aver visto andare in frantumi l’affare Matic e tramontare (quasi definitivamente) la pista N’Zonzi, pare che la Juventus abbia deciso di puntare tutto su una vecchia fiamma. Blaise Matuidi.

RAIOLA AVVICINA MATUIDI

In queste ore è in corso un summit tra il procuratore Mino Raiola e Antero Henrique, direttore sportivo del Psg. Oggetto di discussione sarà innanzitutto il futuro di Marco Verratti, che ha da poco accantonato Donato Di Campli per approdare alla corte dell’agente di Ibra e Pogba (tra i tanti). Si parlerà ovviamente anche della trattativa che potrebbe portare Matuidi alla Juventus. I due club, in contatto nei giorni precedenti, non sono riusciti ad assottigliare le importanti distanze tra richiesta ed offerta. Il Psg chiede 25 milioni più bonus. Non un euro in meno. La Juventus, dal canto suo, pare non voglia andare oltre i 20 milioni (15+5 di bonus) per un trentenne in scadenza nel 2018. Fondamentale sarà dunque il lavoro di Raiola che potrebbe abbassare le pretese del club parigino.

eva

NON SOLO JUVENTUS: LA PREMIER STUZZICA MATUIDI

Come vi abbiamo raccontato nella giornata di ieri, il centrocampista della Tour Eiffel sarebbe molto richiesto anche in Premier League. Sul transalpino è forte il pressing del Manchester United di Mourinho che, nonostante l’acquisto ufficiale di Matic dal Chelsea di Conte, spinge per arrivare ad un altro centrocampista con classe ed esperienza. Nuovi sviluppi sono attesi nelle prossime ore. Chissà se, dopo l’incontro tra Raiola e Psg, Matuidi sarà più vicino alla Juventus o allo United di Pogba.

ULTIME NOTIZIE