Juve, l'offerta per Keita non soddisfa ancora Lotito: gli aggiornamenti

Juve, l’offerta per Keita non soddisfa ancora Lotito: gli aggiornamenti


Lo scenario è ben definito: c’è l’offerta della Juventus, la resistenza della Lazio e la volontà del calciatore. Convinto che quella bianconera sia la scelta migliore per la propria carriera. Diao Keita Baldé, 22 anni, è l’ultima freccia che la Juventus vorrebbe inserire nel proprio arco, diventato con il passare delle settimane sempre più letale e pungente. Prima Douglas Costa, poi Bernardeschi e, adesso, Keita, obiettivo di dominio pubblico dopo le dichiarazioni di Marotta.

30 MILIONI O NIENTE

Un tentativo di mettere pressione a Lotito, probabilmente, restio a una cessione del senegalese, in scadenza nel 2018. Il patron dei biancocelesti non ha paura di perderlo a zero: 30 milioni o niente, la posizione mantenuta nelle ultime settimane. La Juventus, con l’ultima offerta, si è spinta fino a 15, proposta ritenuta quasi indecente. E non si schioderà molto da queste cifre.

LE POSSIBILI CONTROPARTITE

L’unico surplus potrebbe essere l’inserimento nella trattativa di alcune pedine, come Tomas Rincon e Stefano Sturaro. Tuttavia, l’impressione è che anche quest’ultima offerta non basterebbe per soddisfare Lotito. La partita è più che mai aperta.