L'ammissione di Marotta: "Offerta a Lotito per Keita". LE CIFRE

L’ammissione di Marotta: “Offerta a Lotito per Keita”. LE CIFRE


“Abbiamo fatto recapitare un’offerta alla Lazio per Keita Baldé. Ora tocca a Lotito darci una risposta”. Queste sono le parole rilasciate ieri dall’ad della Juventus Beppe Marotta a latere della presentazione del calendario della Serie A 2017/2018. Finalmente, dunque, è ufficiale: la Juve vuole Keita.

OFFERTA IMPORTANTE

Marotta ha sì parlato di un’offerta ma, ovviamente, non si è sbilanciato sulle cifre. Cifre che, comunque, dovrebbero essere importanti. Secondo le fonti, il plenipotenziario del mercato bianconero avrebbe offerto 20 milioni di euro per l’attaccante ispano-senegalese. Da capire, ancora, se i 20 milioni siano fissi, o se è già stato calcolato qualche bonus. Comunque, all’incirca, la proposta della Juve è di 18+2. Non da escludere anche l’inserimento di qualche contropartita tecnica che, ovviamente, farebbe abbassare la parte fissa. Ecco che si parla anche di un’offerta di 15 milioni più il cartellino di Tomas Rincon. Da verificare questa voce, anche perché la valutazione che fa la società bianconera del General è di 8 milioni di euro.

RISCHIA JUAN

Offerta ufficiale, dunque, della Juventus per Keita. Questo sta a significare che, probabilmente, uno del reparto offensivo dovrà lasciare il bianconero. E il giocatore più indiziato a fare questo passo sembra essere Juan Cuadrado. La Juve lo ha sempre fatto capire: Cuadrado è importante, ma per un’offerta di 30 milioni di euro sarebbe destinato all’addio. Sul colombiano ci sono tante squadre. Sopratutto una è interessata al giocatore: il Milan di Montella, infatti, farebbe carte false per Cuadrado. Non è da escludere, comunque, che Keita prenda semplicemente il posto di Schick, anche se i ruoli non sono proprio identici.

Simone Calabrese