Tra religione e personalità da vendere: prime impressioni di Bernardeschi in bianconero