Juve, la tournée non è una vacanza, ma un'ottima occasione per intavolare trattative

Juve, la tournée non è una vacanza, ma un’ottima occasione per intavolare trattative


La Juventus è in volo verso gli Stati Uniti. Lì affronterà una tournée che porterà nelle casse bianconere all’incirca 5 milioni di euro, oltre alla possibilità di farsi conoscere anche sul territorio americano, che si sta sempre più appassionando al mondo del calcio. Inoltre, i bianconeri affronteranno amichevoli di grande importanza grazie alla partecipazione alla International Champions Cup: Barcellona, Paris Saint Germain e Roma aspettano la Vecchia Signora.

OCCHIO AGLI AFFARI

Ma per la Juventus non sarà una semplice vacanza. Marotta e Paratici, infatti, sono pronti a intavolare varie trattative sul suolo americano al fine di migliorare la rosa di Allegri. Alcuni nomi sono già noti: c’è il greco Manolas, oltre che al sogno del PSG Angel Di Maria. Altri nomi, invece, potrebbero rappresentare delle novità. Si parla, infatti, di un interessamento dei bianconeri per Gerardi Deulofeu. Tornato da poco alla casa madre blaugrana, lo spagnolo avrà sicuramente difficoltà a trovare spazio e potrebbe essere interessato al progetto juventino. Altra trattativa a sorpresa potrebbe riguardare un difensore del PSG: stiamo parlando di Thiago Silva, che rappresenterebbe un’ottima occasione per rinforzare la difesa dopo l’addio di Bonucci.

La Juventus è in volo verso gli Stati Uniti. Al seguito della squadra ci sono anche gli uomini di mercato bianconeri, sempre pronti a sfruttare le occasioni del calciomercato...

eva

Simone Calabrese

ULTIME NOTIZIE