Juve e Atalanta a muso duro: in ballo il futuro di Spinazzola

Juve e Atalanta a muso duro: in ballo il futuro di Spinazzola


La Juventus sembra intenzionata a trattenere a tutti i costi Alex Sandro. Le maxi offerte da 70 milioni non spaventano i bianconeri: l’obiettivo è quello di trattenere tutti i top player. Come già detto, però, nel caso il brasiliano dovesse chiedere la cessione, Marotta dovrà cercare un nuovo terzino sinistro. Nell’eventualità d’addio, è Leonardo Spinazzola il sostituto numero uno del brasiliano.

L’ATALANTA FA MURO PER SPINAZZOLA

L’Atalanta, dal canto suo, non ha alcuna voglia di anticipare il rientro di Spinazzola a Torino (in prestito biennale a Bergamo, ndr). Dopo aver ceduto Gagliardini (a gennaio scorso), Kessie e Conti (ormai vicinissimo al Milan), Percassi vorrebbe almeno preservare il terzino di proprietà della Juventus. Per il club bergamasco sarà importante non stravolgere la rosa. L’obiettivo è quello di riconfermarsi in Italia e far bella figura in Europa. Ecco perché ad oggi il motto è sempre uno: Leonardo non si muove da Bergamo.