Mandragora si accorge tardi: "Ero troppo concentrato, ma siamo Campioni d'Italia"

Mandragora si accorge tardi: “Ero troppo concentrato, ma siamo Campioni d’Italia”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Il curioso caso di Rolando Mandragora. Si intitolerebbe così uno speciale dedicato al giovane centrocampista della Juve. Mandragora, infatti, dopo essere stato fermo a lungo a causa di infortuni e ricadute, ha debuttato con la maglia bianconera. 4 minuti simbolici, ma significativi contro il suo ex Genoa, utili per fare morale.

Ora il giocatore è partito con la Nazionale Under 20 – di cui è anche capitano – per disputare il Mondiale di categoria in Corea. Un evento per cui era talmente concentrato, da “dimenticarsi” di festeggiare… come scritto da lui stesso su Instagram:

La realtà, ovviamente, è un’altra: Mandragora non si era minimamente dimenticato dello scudetto, bensì, vista la sconfitta al mondiale, aveva ritenuto che non fosse ancora il momento di pubblicare post di festeggiamenti.

 

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy