Allegri: "Buon primo tempo, poi blackout. Bisogna riallacciare la spina"

Allegri: “Buon primo tempo, poi blackout. Bisogna riallacciare la spina”


Ai microfoni di Mediaset Premium, ecco le parole di Massimiliano Allegri.

BUON PRIMO TEMPO

“La Juve ha fatto un buon primo tempo giocando in modo cattivo, nel secondo tempo abbiamo mollato, preso un gol da ripartenza, pensavamo di portare a casa il risultato, così non è stato, presi due gol a Bergamo, con il Torino, tre stasera qualcosa abbiamo mollato, dobbiamo riprendere la cattiveria mercoledì e poi con il Crotone. Bastava rimanere ordinati, non concedere la situazione dove la Roma ha fatto gol, negli scontri diretti può succedere di tutto”.

RIALLACCIARE LA SPINA

“Bisogna mantenere la lucidità dove abbiamo sbagliato e riallacciare la spina. Avevamo nel primo tempo la partita in mano. La Champions League c’è tra un mese, pensiamo alla Coppa Italia ed al campionato, non sarà facile. Abbiamo abbassato l’attenzione in fase difensiva, da queste partite e questi risultati si deve trovare fuori il meglio per il finale”.

eva

PASSAGGI E CUADRADO

“Bel primo tempo, nei secondi 45 minuti mi ero accorto in alcuni passaggi che ci stavano addormentando, nel secondo tempo la palla l’abbiamo data noi a loro la palla. Cuadrado ha cali di tensione? Nel primo tempo ha fatto una buona partita, nel secondo tempo è andato più in confusione, ci hanno preso la palla è fatto gol”.

LEMINA E BUFFON

“Ha fatto una buona prestazione, ha fatto gol, giocatore affidabile, contento di quello che ha fatto. Si è subito gol in campionato sia con il Monaco. Buffon impegnato? Direi che la squadra quando lavora in un certo modo difficilmente prende gol, in certi momenti la la palla entra ed esce, primi quarantacinque minuti la squadra ha fatto bene. Raddrizzare le antenne per fare bene mercoledì, Marchisio ha recuperato come Dybala, negli ultimi tre mesi ho girato sempre i giocatori, bastava attenzione”.

ULTIME NOTIZIE