Buffon: "La parata più bella? Su Iniesta. Allegri ogni tanto ha questi prodigi"

Buffon: “La parata più bella? Su Iniesta. Allegri ogni tanto ha questi prodigi”


È soprattutto nelle grandi occasioni che Gigi Buffon si esalta. Ieri sera ha dimostrato che il suo mito è intramontabile, le sue parate più forte dell’inesorabile scorrere del tempo. Oggi la leggenda bianconera ha parlato ai microfoni di Sky Sport, ripercorrendo la memorabile partita di ieri sera.

BUFFON E LA PARATA SU INIESTA

Così il capitano bianconero ha commentato la parata su Don Andres Iniesta. «La parata più bella? Quella su Iniesta. E’ stato un intervento difficile perché fatto di istinto e di tempismo: come se fosse un duello tra te e l’avversario, una specie di danza dove speri di capire quando tirare fuori il braccio sinistro per non dare un vantaggio a chi hai di fronte. E poi è stata una parata importante anche per il momento della partita. E se voglio continuare ad avere una reputazione di un certo livello questa, per me, deve essere la normalità»

GLI ELOGI AD ALLEGRI

Continua poi parlando del suo allenatore, Max Allegri, che ha reso la Juventus invincibile pure in Champions grazie al cambio modulo. «Ha ridisegnato la Juve, ogni tanto ha questi prodigi che non so dove li studia ma gli vengono bene. Complimenti a lui e a noi che ci applichiamo. Il passaggio turno? Abbiamo fatto bene ma finisce lì perché non ci hanno dato la coppa e dobbiamo ancora passare il turno. Contro il Barcellona può succedere di tutto».

Loading...