Napoli, allenamento e poi riposo: due giocatori lavorano a parte

Napoli, allenamento e poi riposo: due giocatori lavorano a parte


Dunque, si corre. E si fatica. Del resto, quando c’è la Juve di mezzo, al sudore e all’intensità non si fa caso. Proprio in mattinata, presso il centro sportivo di Castel Volturno, il Napoli ha svolto la consueta seduta di allenamento. Senza qualche nazionale, vero: ma con qualche giovane e tantissima voglia.

In attesa che riprenda il campionato, stando a quanto riportato dal sito ufficiale degli azzurri, Sarri ha optato per una seduta di forza e lavoro sulla rapidità. Subito dopo, ecco un mini torneo di calcetto: tre squadre da cinque e tanti sorrisi sui volti dei partenopei. 

A parte, nuovamente, sia Tonelli che Reina: quest’ultimo prosegue la sua tabella di recupero, la stessa che dovrebbe portarlo a difendere i pali napoletani nella doppia sfida di campionato e Coppa Italia.
Sarri ha inoltre concesso due giorni di riposo: appuntamento a martedì. Da lì in poi, si farà tremendamente sul serio.