Juventus, Allegri mette alle strette l’Arsenal

Nonostante le parole di Beppe Marotta che vogliono Massimiliano Allegri ancora a lungo sulla panchina della Juventus non si placano le voci che vogliono il tecnico livornese lontano da Torino. L’ex allenatore del Milan è molto stimato in Premier League dove l’Arsenal farebbe carte false per portarlo a Londra.

Juventus, Allegri erede di Wenger?Pjanic

Dopo Sir Alex Ferguson anche l’era Wenger sembra essere volta al termine. I Gunners avrebbero individuato in Massimiliano Allegri l’erede ideale per sostituirlo sulla panchina londinese. Secondo quanto riportato dal tabloid britannico Daily Star l’attuale tecnico della Juventus avrebbe dato un ultimatum al club inglese. Tre settimane di tempo all’Arsenal per decidere seriamente se puntare sul conte Max, dopo tale data il tecnico non prenderebbe più in considerazione questa destinazione.

Allegri, la Juve non resta a guardare

La società di corso Galileo Ferraris non sembra però essere preoccupata dall’insidia Arsenal. L’allenatore bianconero ha la massima fiducia da parte della dirigenza piemontese che resta tranquilla forte anche dell’accordo contrattuale con Allegri. Un matrimonio quello tra la Vecchia Signora e il suo attuale tecnico che sembra essere destinato ad essere prolungato ancora per diversi anni. Anche le ultime parole del diretto interessato sembrano essere una conferma di quanto detto precedentemente: Juve-Allegri ancora insieme!

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

Preferenze privacy