Un’occasione dalla Spagna: Isco in uscita dal Real Madrid

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

È uno dei nomi che, da anni, circola attorno alla Juventus. Un po’ come Alexis Sanchez, anche lui in orbita bianconera in questi giorni. Stiamo parlando, naturalmente, di Francisco Alarcón , in arte Isco, fantasista in forza al Real Madrid. Lo spagnolo, infatti, ogni sessione estiva viene dato per sicuro partente, per poi, invece, rimanere stabilmente al Bernabeu.

POCO UTILIZZATO

Quest’anno, invece, la storia sembrerebbe diversa. Al Real Madrid, infatti, Isco viene utilizzato molto poco: sono 20 le presenze in Liga, di cui solo 12 da titolare. Lo spagnolo sembra insofferente nei confronti di Zidane, e sarebbe intenzionato ad andare via. Ad aiutarlo, c’è anche il suo contratto, in scadenza nel giugno 2018. Nessuna volontà di rinnovare, pertanto Isco potrebbe essere ceduto a prezzo di saldo. Su di lui, naturalmente, si fionderebbero molte squadre, per assicurarsi un vero e proprio talento, da cui, molto probabilmente, ci si sarebbe aspettato qualcosa in più.

JUVE ALLA FINESTRA

Secondo quanto riporta Tuttosport, la Juventus sarebbe molto interessata alla situazione. Isco è un calciatore che piace molto ad Allegri; lo spagnolo ha le caratteristiche tecniche del tipo di calciatore preferito dal tecnico toscano. La scadenza del contratto, permetterebbe, inoltre, di poterlo portare sotto la Mole senza un esborso economico troppo rilevante. Si parla, infatti, di circa 35 milioni di euro. Tanti per un calciatori in scadenza, ma forse non troppi per uno con il talento dello spagnolo. Attenzione, però, alla concorrenza: il prezzo potrebbe lievitare, perché in Europa gli estimatori del fantasista delle merengues non sono pochi.