Squalifica Calhanoglu, adesso è ufficiale: stagione finita per il turco

Squalifica Calhanoglu, adesso è ufficiale: stagione finita per il turco


Squalifica Calhanoglu. Arriva l’ufficialità della squalifica del giocatore in forza al Bayer Leverkusen: Hakan Calhanoglu è stato squalificato dalla FIFA per 4 mesi con l’ammenda di 100mila euro. È arrivata oggi la sentenza confermata dal Tas di Losanna.

SQUALIFICA CALHANOGLU

Il centrocampista turco è stato squalificato dopo la richiesta avanzata dal Trabzonspor alla Fifa: nel 2011 il calciatore del Leverkusen, allora minorenne e in forza al Karlsrhue, firmò un contratto con i turchi per poi rinnovare con il club tedesco e passare successivamente all’Amburgo. Operazione che per la Fifa ha costituito una violazione dell’accordo siglato con il Trabzonspor.

Stagione finita, dunque, per Calhanoglu. Non sono tardate ad arrivare le parole del Ds delle Aspirine, Rudi Völler: “Siamo davvero dispiaciuti, per il ragazzo e per noi è un colpo durissimo da digerire. Noi non abbiamo nulla a che vedere con i fatti del 2011, eppure ne usciamo danneggiati. Nel momento cruciale della stagione verrà meno un giocatore importantissimo”. Si attende il ricorso del club tedesco.

Michele Ranieri