Juve-Cina, pronto un nuovo investimento: ecco di cosa si tratta

Juve-Cina, pronto un nuovo investimento: ecco di cosa si tratta


JUVE-CINA. La Juventus punta ad espandersi sempre di più ed il prossimo progetto in cassetto è pronto ad essere avviato. La società di Agnelli ha intenzione di esportare il marchio Juve (J) in estremo Oriente dove la società bianconera è tra le più amate.

JUVE-CINA

Secondo alcuni studi, infatti, il club di Agnelli sarebbe addirittura tra il 7° e il 10° posto per tifosi cinesi (circa 55 milioni). Il Real Madrid ne conta addirittura più del doppio (127 milioni). Per quanto riguarda i social la Juve si classificherebbe addirittura 17ª per numero di follower.

Proprio in quest’ottica, la Juventus ha voluto implementare la propria presenza nel paese asiatico. Prima con la creazione di un profilo ufficiale sul social più diffuso in Cina (WeChat). Poi con le tournée estive, le partite delle “Legends” bianconere e soprattutto la fondazione di due scuole calcio per bambini.

Proprio le Accademy sarebbero al centro dei piani futuri della Juve in Cina, in quanto possono diventare un ambito di reclutamento e di diffusione del marchio. Anche in quest’ottica rientrerebbe il recente cambio di logo, volto proprio ad una nuova politica votata al marketing.

Michele Ranieri