TS - Riparte l'assalto a Tolisso. Non mancano le alternative

TS – Riparte l’assalto a Tolisso. Non mancano le alternative


Marotta e Paratici vogliono piazzare assolutamente un colpo a centrocampo. Il nome che gira da oramai qualche settimana è quello di Corentin Tolisso, francese classe ’94 in forza al Lione. I bianconeri stanno cercando di strapparlo ai transalpini già in questa fase di mercato invernale, ma la sensazione è che non sarà facile.

RIPARTE L’ASSALTO

Secondo quanto riportato dall’odierna edizione di Tuttosport, i bianconeri starebbero preparando un vero e proprio assalto al presidente del Lione Aulas. L’offerta sarebbe, infatti, veramente molto importante: 35 milioni più bonus. Sembra, infatti, essersi aperto uno spiraglio dopo che i Francesi hanno chiesto alla Juventus Patrice Evra, in uscita. Inoltre, dopo l’acquisto di Depay dal Manchester United, la squadra di Aulas potrebbe aver bisogno di soldi per rientrare dall’acquisto fatto. Ecco che, in quest’ottica, potrebbe inserirsi la Juventus.

LE ALTERNATIVE

Trattare con il presidente del Lione, però, non è mai facile. Qualche settimana fa, Aulas ha annunciato la futura vendita del gioiellino di casa, ma soltanto a giugno. Per questo la Juventus mantiene aperte altre piste. Un altro nome molto gettonato è quello di Luiz Gustavo, brasiliano del Wolsfburg. I bianconeri vorrebbero acquisirlo con la formula del prestito con diritto di riscatto. Sempre vivi i contatti, invece, per Rodrigo Bentancur. Per portarlo a Torino già da gennaio, secondo Tuttosport, il Boca avrebbe chiesto circa 2 milioni in più rispetto ai 9,4 già pattuiti per l’argentino.

eva

 

ULTIME NOTIZIE