Aulas, presidente del Lione: "Tolisso? La Juve ci sta provando, ma a gennaio non si muove"

Aulas, presidente del Lione: “Tolisso? La Juve ci sta provando, ma a gennaio non si muove”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Jean-Michel Aulas, vulcanico presidente del Lione, ha rilasciato dichiarazioni significative sulla posizione di Corentin Tolisso, in estate negato al Napoli e poi finito nel mirino della Juve, ai microfoni di RMC Sport.

RIFIUTATI 30 MILIONI

“Sì, c’è stato un contatto con la Juventus, ma abbiamo deciso di non approfondire il discorso per questo inverno. Non ci siamo impegnati per la prossima estate, ma è vero che ci stanno provando sia per questa sessione che per quella estiva”Rmcsport ha precisato che la Juve ha formulato un’offerta da 30 milioni per Tolisso che è stata rifiutata dal presidente Aulas, ma in ogni caso sono ancora in corso discussioni tra le parti, con la Juve che spera di raggiungere l’accordo con il giocatore e il Lione per giugno. La Juventus, dunque, cercherà di portare a casa il gioiellino francese, classe ’94, anche se non in questa sessione di mercato. Il transalpino, che fino ad ora col Lione ha disputato 100 partite segnando 17 gol, è valutato non meno di 40 milioni.

Sul francese in estate potrebbe scatenarsi una vera e propria asta, su di lui sono presenti pure diverse squadre inglesi. Ecco perché 40 milioni in estate potrebbero anche non bastare.

Luca Piedepalumbo

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy