Situazione Zaza, torna forte la corte del Valencia: incontro tra le due società

Situazione Zaza, torna forte la corte del Valencia: incontro tra le due società


ORE 14.50- TORNA FORTE IL VALENCIA

Nonostante le dimissioni di Cesare Prandelli, la pista che porta Simone Zaza al Valencia non sembra essersi raffreddata. Secondo Gianluca Di Marzio, stamattina a Milano è stato fissato un appuntamento tra il direttore sportivo del Valencia Jesús GarcíaPitarch e i dirigenti della Juventus. 

ORE 11.40 – BILIC LO SALUTA

Arrivano aggiornamenti sulla vicenda Simone Zaza. La sua permanenza al West Ham pare essere definitivamente arrivata al capolinea. A confermarlo, Bilic in conferenza: “Volevamo fortemente questo giocatore con noi.  ma a causa delle circostanze che conoscete la sua storia con il West Ham è finita”. 

SITUAZIONE ZAZA

Simone Zaza sarà uno dei protagonisti di questa sessione di mercato. Dopo il periodo cupo col West Ham, l’ex attaccante bianconero è pronto a cambiare aria e, dopo essere stato sedotto e abbandonato dal Valencia, l’ipotesi del ritorno in Italia è la più plausibile.

eva

Non solo: nelle ultime ore è spuntata una nuova ipotesi, come spiega Gianluca Di Marzio: “Senza fretta, ma la Juventus inizia a pensare alla situazione di Simone Zaza. I bianconeri continuano a lavorare e quest’oggi a Milano c’è stato un incontro tra i bianconeri e il suo entourage. Al momento il West Ham non garantisce l’obbligo di riscatto, visto che mancano ancora 5 presenze alla soglia delle 14, utili all’automatico riscatto del club inglese. La Juve per adesso non ha fretta di spostarlo da lì finchè non si prospetteranno situazioni diverse per il giocatore. Per questo il futuro dell’attaccante potrebbe continuare in maglia Hammers”. 

La permanenza in terra inglese, dunque, non è da escludere. Certo, così facendo, Zaza verrebbe rilegato ai margini del progetto. Resta da valutare la sua posizione.

ULTIME NOTIZIE