Jorge Mendes: "James non andrà via a gennaio, ma vuole giocare di più"

Jorge Mendes: “James non andrà via a gennaio, ma vuole giocare di più”


Il più potente procuratore a livello mondiale, Jorge Mendes, ha parlato con il quotidiano spagnolo AS del futuro di James Rodriguez, accostato anche alla Juventus negli scorsi mesi.

LA PAROLE

L’agente anche di Cristiano Ronaldo e José Mourinho ha allontanato un’imminente trasferimento, lasciando però una porta aperta per la sessione estiva di mercato. Le parole di Jorge Mendes: “Non posso confermare che non se ne andrà, vuole giocare di più, ma sicuramente non va via a gennaio”. 

Giusto pochi giorni fa Marotta non smentì un interesse della Vecchia Signora per un giocatore di tale caratura internazionale. Tutto dipenderà però dalle condizioni di vendita richieste dal Real Madrid. James Rodriguez venne pagato 80 milioni nell’estate 2014, senza però mai riuscire a convincere le merengues e divenendo un semplice panchinaro nella stagione attuale.